30 Settembre Scadenza Censimento condizionatori - Provincia di GENOVA


Campagna di censimento on-line degli impianti di condizionamento esistenti sul territorio di competenza, per costituzione di catasto informatico  - 1 giugno / 30 settembre 2014

Il D.P.R. 16 aprile 2013 n. 74 ha ridefinito le norme per gli impianti termici destinati alla climatizzazione, sia invernale che estiva.
Si ricorda che al fine di dar seguito a quanto stabilito dalla legge, la Provincia di Genova ha avviato una campagna di censimento degli impianti di condizionamento dal 1° giugno al 30 settembre 2014 per farla coincidere con il periodo di maggior attivazione degli impianti di condizionamento, nel rispetto dei termini di denuncia stabiliti dalla legge per tutti gli impianti termici (120 gg.).
Sono esclusi dall’obbligo di denuncia gli impianti con condizionatori mobili e quelli che abbiano potenza termica utile inferiore a 12 kW, rilevabile dal libretto di uso e manutenzione (la potenza è quella utile ottenuta sommando le potenze utili di tutte le apparecchiature presenti nell’unità immobiliare – vedi FAQ Provincia GE allegate);  restano comunque esclusi da questo censimento gli impianti di riscaldamento alimentati da un generatore di calore a combustione (caldaie).
Per effettuare la denuncia è stato predisposto un portale telematico “on-line”, disponibile per connessione tramite PC, Smartphone e tablet,  che permette agli utenti di adempiere all’obbligo richiesto collegandosi  per “dichiarare” il proprio impianto.

Commenti

Post più popolari

Pubblicata la direttiva 2014/68/UE sulle attrezzature a pressione

Seveso III, Ispra presenta due "app" per stabilimenti a rischio

Nuova Sabatini - Bonus per l'acqusito di nuovi macchinari, impianti e attrezzature per le PMI - Istruzioni operative