Imballaggi vuoti contaminati e ADR: Italia sottoscrive accordo "M268"

Il 22 settembre 2014 l’Italia ha firmato l'accordo multilaterale M268 che quindi è vigente fino alla prossima entrata in vigore dell’Adr 2015 (che incorpora al suo interno le disposizioni dell’accordo stesso).  
Questo accordo presenta estrema importanza in quanto pone ordine  in merito al trasporto in conformità all’Adr (accordo europeo relativo ai trasporti internazionali di merci pericolose su strada) dei rifiuti costituiti da  imballaggi vuoti contaminati, codice Cer 150110

Commenti

Post più popolari

Pubblicata la direttiva 2014/68/UE sulle attrezzature a pressione

Seveso III, Ispra presenta due "app" per stabilimenti a rischio