Post

Pubblicata la direttiva 2014/68/UE sulle attrezzature a pressione

È stato pubblicato il Dlgs. 15 febbraio 2016, n. 26 (GU n.53 del 4 marzo 2016) che recepisce la direttiva sulle attrezzature a pressione.
Essa riguarda l’armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relativamente alla messa a disposizione sul mercato di attrezzature a pressione.
Sono variate, infatti, le norme relative all’accreditamento e vigilanza del mercato per quanto riguarda la commercializzazione dei prodotti (Regolamento 765/2008), è stato stabilito un quadro comune per la commercializzazione dei prodotti (Decisione N. 768/2008/CE) ed è stata modificata la classificazione dei fluidi contenuti nelle attrezzature a pressione a seconda della loro pericolosità (Regolamento 1272/2008, cosiddetto CLP). Il decreto in esame modifica in modo significativo il Dlgs. 25 febbraio 2000, n. 93 (che attua nel nostro paese la direttiva 97/23/CE in materia di attrezzature a pressione) il cui campo di applicazione è riferito alla progettazione, alla fabbricazione e alla valutazione di conf…

Appalti pubblici, in vigore nuovo Codice che spinge su bandi "green"

È in vigore dal 19 aprile 2016 il nuovo Testo unico degli appalti pubblici e concessioni che manda in pensione la vecchia disciplina e spinge sui bandi "green" con benefici per le imprese eco-certificate. Il D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50 recepisce in un unico testo le direttive appalti settori ordinari e speciali (2014/24/Ue e 2014/25/Ue) e la direttiva concessioni (2014/23/Ue) con disposizioni immediatamente vigenti e altre che entreranno in vigore dopo un periodo transitorio. Tra le novità del provvedimento la valorizzazione dei criteri ambientali e sociali negli appalti, i benefici per le imprese in possesso di certificazioni ambientali (ISO14001, Emas, Ecolabel), l'aggiudicazione secondo il criterio di "qualità/prezzo" (offerta economicamente più vantaggiosa) che tenga conto anche del costo delle esternalità ambientali nell'intero ciclo di vita dei prodotti.
Di spicco l'obbligo per le Amministrazioni di bandire appalti "verdi" per l'acqui…

Giornata Mondiale per la Terra - CELEBRAZIONI

Immagine

POSIZIONI APERTE: AGENTE MONO/PLURIMANDATARIO

Ricerchiamo per potenziamento dell’organico, una risorsa da inserire in qualità di agente mono/plurimandatario
Il candidato selezionato, rispondendo al direttore commerciale, si occuperà di: Gestire e implementare l’attuale portafoglio clienti, nell'ottica della fidelizzazione e dello sviluppo continuo   Gestire le relazioni con la clientela acquisita   Partecipare a eventi di settore utili alla individuazione di potenziale clientela   Stipulare i contratti e provvedere alla reportistica
REQUISITI MINIMI: ▪Diploma di scuola superiore ▪Patente B ▪Residenza Genova o zone limitrofe Esperienza almeno 3/5 anni in ruolo analogo   ▪Capacità di lavorare per obiettivi
REQUISITI PREFERENZIALI: ▪Proprio portafoglio clienti ▪Conoscenza del mercato di riferimento ▪Padronanza pacchetto office ▪Buona conoscenza lingua inglese
Inquadramento: da valutare in base all’ esperienza 
Completano il profilo ▪Forte motivazione al raggiungimento di obiettivi di busines ▪Spiccate attitudini commerciali e relazionali ▪Energia, …

Nuova Sabatini - Bonus per l'acqusito di nuovi macchinari, impianti e attrezzature per le PMI - Istruzioni operative

Nuova Sabatini - Bonus per l'acqusito di nuovi macchinari, impianti e attrezzature per le PMI - Istruzioni operative - Circolare MISE n. 26673 del 23 marzo 2016
Il Ministero dello Sviluppo Economico, con la circolare n. 26673 del 23 marzo 2016, fornisce i primi chiarimenti in merito alla nuova disciplina (decreto interministeriale del 25 gennaio 2016) per la concessione e l’erogazione del contributo in relazione a finanziamenti bancari per l’acquisto di macchinari, impianti e attrezzature da parte delle PMI (c.d. Nuova Sabatini).Il decreto 25 gennaio 2016 ha ridisegnato la procedura che le banche e gli intermediari finanziari devono seguire per la prenotazione delle risorse destinate ai contributi e introduce altre modifiche alla disciplina. La circolare in commento, che fornisce le istruzioni necessarie e gli schemi di domanda e di dichiarazione per accedere all’agevolazione, prevede che le domande di accesso al bonus potranno essere presentate a partire dal 2 maggio 2016. Il Min…

Fondi per la formazione alla sicurezza nelle PMI, prorogato il bando

Prorogato dall'INAIL al 10 giugno 2016 il termine di presentazione delle domande di partecipazione al Bando per il finanziamento di progetti formativi specificatamente dedicati alle piccole, medie e micro imprese. La determinazione del Direttore centrale Prevenzione 11 aprile 2016, n. 16 ha anche approvato alcune modifiche che saranno successivamente pubblicate in Gazzetta Ufficiale.
Per partecipare contattateci allo 0100898257

Certificazione ISO 9001:2015 di Softjam SPA

Immagine
Oggi si é concluso l'audit di stage 2 per iso 9001:2015 di Softjam SpA . L'esito è stato eccezionale!!!! Nessuna raccomandazione. Un ringraziamento agli Auditor di RINA Services , Davide Torti (team Leader) e Fabio Ceccherini (Auditor) . Bravissima l'azienda che è riuscita a superare brillantemente l'audit con il supporto di Tanit.